top of page

Dialogo con papà

"Oggi è il tuo compleanno figlia mia, cosa ti piacerebbe ricevere?"

Papà a me basta solo un poco del tuo tempo, desidero che mi prendi per mano e passeggi con me, come facevi quando ero piccola e mi portavi in riva al mare comprandomi il gelato che puntualmente facevo cadere tutto sui vestiti, lo sai che sono stata sempre lenta nel mangiare. Se vuoi puoi anche regalarmi il tuo sorriso più dolce, lo stesso di quando mi mettevi a letto la sera coprendomi bene. Quei sorrisi io non li ho più scordati! Da quando tu e mamma vi siete lasciati vivo la peggior vita che una bambina possa vivere. State sempre a litigare su quanto tempo spetta all’uno o all’altro genitore e quando sono con te e ritardiamo un pochino, mamma si mette a sbraitare. Per ora sogno di diventare adulta così da farvi smettere di litigare, non chiedo più a Gesù di farvi rimettere assieme, ormai ho imparato che quando due persone non vanno più d’accordo è meglio per tutti che si separino, anche se alla fine sono i figli a soffrirne maggiormente. Il regalo più bello sarebbe una sorta di bandiera bianca fra te e mamma, basta litigi e mille dei vostri sorrisi per me.

Grazie Papà!

Featured Posts
Recent Posts
Search By Tags
Follow Us
  • Facebook Classic
  • Twitter Classic
  • Google Classic
bottom of page