Sportivi si nasce

Sono sempre stata una sportiva. Una volta ho imbarcato sulla nave Palermo-Livorno la bicicletta, ma non quelle moderne che pesano poco, era una bici normale da donna che pesava più di me. Avevo uno zaino grande sulle spalle. Arrivata a Livorno bella fresca e riposata presi la bici, mi caricai quella zavorra di zaino sulle spalle e scesi dalla nave pedalando. Un caldo della malora, cominciai a spogliarmi. C'erano dei camionisti scesi anche loro dalla nave disposti a darmi un passaggio e io li mandai a quel paese. Dopo un chilometro avevo già la lingua sudata e non solo quella. Ero disperata e mi misi a piangere per la rabbia. Ero stata una pazza, ma con quale criterio avevo scelto quella soluzione avventata? Telefonai ad un amico che abitava a Pisa e gli chiesi il favore di venirmi a rimorchiare. Che figura!

Featured Posts
Recent Posts
Search By Tags
Follow Us
  • Facebook Classic
  • Twitter Classic
  • Google Classic