L'ultimo bacio

L'ultimo bacio? Quello che non ti ho mai dato. Mi sono svegliata tardi stamani, la colpa è stata di un sogno così vivido da restare nella mia mente ancora adesso, come se non mi volesse abbandonare. Ero in una larga e lunga strada. Eravamo in tanti, aspettavamo tutti che la gente uscisse da una sala dove c'era stato un concerto con cori e musicanti. Noi dovevamo entrare, a sua volta, per fare un altro tipo di festa, c'erano tante persone che conosco anche nella realtà, perfino il parroco del paese dove vivo. Mi sono ritrovata in un angolo a parlare con una signora, poi venne un signore affascinante e capii che i due stavano insieme. Lei si allontanò ed io seguii lui, entrammo in un gabbiotto dove al suo interno c'era una ragazza, lui tentò di baciarmi, ma poi ci ritrovammo fuori in strada a cercare un posto dove sfogare i nostri istinti repressi. Ad angolo di strada c'era una cabina telefonica con un'altra ragazza al suo interno che ci fece cenno di proseguire più avanti. Camminammo ancora e a sinistra c'era una specie di giardino con una scalinata, scendemmo le scale e ci sedemmo su una panchina di pietra e lì demmo libero sfogo al nostro ardore, lui mi baciò e com'era dolce il suo sapore... poi mi sono svegliata e ho scoperto che c'era Cornutina, uno dei miei cagnolini, che mi stava leccando il braccio, un modo per farmi capire che era tardi e dovevo svegliarmi!

Featured Posts
Recent Posts
Search By Tags
Follow Us
  • Facebook Classic
  • Twitter Classic
  • Google Classic